Crostata di albicocche alla Vallesana

Crostata di albicocche alla Vallesana
Dessert
Dessert PT30M PT20M PT50M
  • 10 persone
  • Media
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 350 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • 5 uova
  • 75 g di zucchero
  • 1 kg di albicocche
  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 80 g di marmellata di albicocche
  • 80 g di biscotti secchi

presentazione:

L'albicocca, originaria della Cina, è stata introdotta nel mondo greco-romano sotto il regno di Alessandro Magno.

Si consuma al naturale, in macedonie e frullati, ma anche sotto forma di confettura o preparazioni in sciroppo.
È inoltre un frutto che può essere essiccato al sole e consumato secco.
In pasticceria è protagonista di dessert golosi.

Ne è esempio la ricetta che vi proponiamo di preparare oggi, quella della crostata di albicocche.
Un dolce delicato e dal cuore morbido, realizzato utilizzando il Mascarpone Santa Lucia, che piacevolmente contrasta con la consistenza croccante del guscio di pasta sfoglia.
Una delizia che si presta a diventare un dessert di fine pasto, ma che è perfetta anche come idea per una merenda di gusto.

Preparazione:

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare qualche piccolo accorgimento per avere il miglior risultato:
  • assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione;
  • assicuratevi che le uova siano a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.

Per realizzare la crostata di albicocche dovete prima di tutto foderare due tortiere da 24 centimetri di diametro con la pasta sfoglia.
Quindi, cospargetene il fondo con la marmellata di albicocche e con i biscotti sbriciolati.
Dopodiché dedicatevi a mondare e a tagliare a spicchi le albicocche.

Ad operazione conclusa, disponete i pezzi di frutta l'uno vicino all’altro all'interno delle tortiere rivestite in precedenza.
Quindi, passatele in forno preriscaldato a 240° per 10 minuti circa.

Nel frattempo, amalgamate bene il Mascarpone Santa Lucia con le uova e lo zucchero.
Una volta amalgamato il tutto, quando le crostate saranno a metà cottura, prelevatele dal forno.
A questo punto, versate al loro interno la crema di mascarpone uova e zucchero fino a ricoprire quasi completamente la frutta.

Concludete la vostra crostata di albicocche rimettendo le teglie in forno a 200° per altri 15-20 minuti fino al rassodamento della crema.
A cottura raggiunta, sfornate e lasciate raffreddare bene prima di togliere i dolci dallo stampo.
Una volta freddi, cospargeteli con abbondante zucchero a velo e servite.

I vostri commenti alla ricetta: Crostata di albicocche alla Vallesana

giancarlo54
mi sento già i sapori in bocca.

Lascia un commento

Massimo 250 battute