Crema all'arancia

Dessert
Dessert PT0M PT15M PT15M
  • 6 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 40 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 500 ml di latte intero
  • 100 g di zucchero semolato
  • 4 tuorli
  • 60 g di farina 00
  • 2 arance

presentazione:

In pasticceria le arance vengono utilizzate per preparare una variante molto gustosa e dolce della classica crema pasticcera: la crema all’arancia.

Gli ingredienti necessari sono semplici e comuni e la sua peculiarità risiede nella dolce e gustosa profumazione (data dalla scorza e dal succo d’arancia) e nella sua cremosità e morbidezza.

La crema all’arancia, oltre a essere facile e veloce nella preparazione, è ideale per farcire i vostri dessert. Si va dalla crostata di brisée aromatizzata alle mandorle, ai dolcetti di frolla ripieni, dai ravioli dolci a base di cioccolato fondente e ricoperti di zucchero a velo fino ad arrivare ai cornetti preparati con lievito di birra e poi farciti.

Preparazione:

Il sapore semplice dell'arancia arricchisce le ricette donando una nota invitante, dolce e originale a ogni preparazione.

Questa crema all'arancia è perfetta anche per realizzare semifreddi da portare in tavola per le feste, oppure da presentare per le occasioni speciali in pratici bicchierini monoporzione accompagnati da deliziosi frollini.

  1. 1. Per la preparazione della crema all’arancia prendete una ciotola, unite i tuorli con lo zucchero e montateli energicamente con una frusta fino a ottenere un composto bello spumoso.
  2. 2. Aggiungete la farina (o se preferite l’amido di mais), il Burro Santa Lucia ammorbidito, il succo d’arancia e mescolate.
  3. 3. Portate a ebollizione il latte con la scorza d’arancia, dopodiché togliete la buccia e versatelo a filo nella ciotola con il composto precedentemente preparato. Mescolate fino a quando non avrete ottenuto una crema liscia e omogenea.
  4. 4. Adesso cuocete a fuoco basso la vostra crema all’arancia, mescolando continuamente e facendo attenzione a non farla bollire. È importante non smettere mai di mescolare il preparato.
  5. 5. Non appena la crema si sarà addensata, spegnete il fuoco e lasciatela raffreddare. La vostra crema all’arancia è pronta per essere consumata.

Varianti:

Tra le ricette dolci con arance quella della crema è davvero sfiziosa.

Potete gustarla da sola a merenda e colazione (o a fine pasto) oppure usarla per farcire dolci, torte e crostate.

Potete arricchirla e farla diventare ancora più gustosa aggiungendo panna fresca o gocce di cioccolato, che si sposano alla perfezione con il gusto degli agrumi.

Un’idea davvero carina e sfiziosa è quella di farcire il panettone, oltre ai dolci e alle torte, con questa preparazione cremosa, per dare un tocco ancora più invitante e profumato al vostro Natale.

Per chi poi preferisse i prodotti che non contengono il glutine o il latte è possibile creare una deliziosa crema utilizzando, invece della farina e della panna, l’amido di mais e l’acqua.

Una delle ricette più semplici e veloci che viene ispirata da questa, è quella di una torta facile all’arancia. Potete realizzarla unendo le uova, lo zucchero, il latte, l’olio, la farina, la scorza di limone e la bustina di lievito. Una volta cotta, basterà toglierla dalla carta forno e lasciarla ben raffreddare, per poi farcirla con la vostra crema all’arancia per torte ancora calda, versata direttamente dal pentolino.

Consigli:

La ricetta della crema all’arancia è molto versatile: può essere infatti un dolce al cucchiaio o può essere una deliziosa farcitura per le vostre torte preferite.

Basterà usare delle piccole accortezze affinché risulti cremosa e omogenea.

Ad esempio, mantenete sempre il fuoco basso mentre mescolate. In questo modo sicuramente eviterete la formazione di grumi.

Per quanto riguarda invece la densità, continuate a lavorare il vostro composto fino a quando non risulterà cremoso e denso secondo i vostri gusti.

Se preferite evitare la farina potete proporre una crema con l’amido di mais o la fecola di patate, e se volete stemperare l’amaro del succo d’arancia potrete aggiungerci un cucchiaino di miele, per un risultato ancora più dolce e delizioso.

Se avete poco tempo a disposizione e non sapete come fare la crema all’arancia, ricordatevi che è possibile farla anche con una cottura al microonde. Basterà creare il vostro composto e impostare l’elettrodomestico a potenza massima per 4 minuti, facendo attenzione a controllare la consistenza con una frusta.

Un'idea molto estiva e decisamente accattivante è quella di guarnire le vostre macedonie con questa crema, in modo da ottenere un fine pasto delicato, ma con carattere.

Curiosità:

L’arancia è l’agrume più diffuso e consumato al mondo e utilizzato in gastronomia per la preparazione di specialità che spaziano dagli antipasti fino ai dessert (quindi in piatti sia salati che dolci), oltre alla preparazione di liquori, distillati e aperitivi.

Succulenti e carnose, le arance si suddividono in bionde e rosse, dolci e amare, impiegate nelle diverse preparazioni a seconda delle preferenze e dai sapori e aromi che vogliamo conferire alla pietanza.

Ottimo il risotto all'arancia, un primo piatto delicato preparato con il riso, la scorza d'arancia tagliata à la julienne e poi sbollentata in acqua, il succo dell'agrume, la cipolla, il burro, il vino bianco, l'erba cipollina, il brodo, il sale, il pepe e il parmigiano grattugiato.

Non solo primi, ma anche secondi piatti deliziosi come il filetto di maiale all'arancia o la frittata all'arancia. Si tratta di una preparazione che insieme alle uova sbattute, vede l'aggiunta del grana, della buccia grattugiata dell'arancia e del suo succo (dove verrà sciolta una quantità minima di farina). Questa frittata può essere realizzata anche con un altro agrume: il limone.

I ricettari forniscono anche le indicazioni per realizzare pietanze che non prevedono cottura e così l'arancia diventa ingrediente di sfiziose insalate. Ottima la ricetta che le vede condite con un paio di cucchiai d'olio extravergine insieme alle cipolle di Tropea, alle olive, al sale e al pepe.

Infine, è immancabile la presenza di quest'agrume in una varietà incredibile di dolci gustosi come i biscotti all'arancia, preparati con farina di riso, burro, lievito, succo e scorza dell'agrume.

Ma se avete apprezzato la consistenza del nostro dolce all'arancia, provate altri dolci cremosi: la crema di ricotta e la crema catalana sono ricette di dolci al cucchiaio davvero strepitose! Per non parlare della crema al mascarpone senza uova!

I vostri commenti alla ricetta: Crema all'arancia

Lascia un commento

Massimo 250 battute