Cous cous di mare

Primi Piatti
Primi Piatti PT50M PT0M PT50M
  • 4 persone
  • Media
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 40 g di Burro Classico Santa Lucia Galbani
  • 250 g di cous cous precotto
  • 270 ml di brodo vegetale
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cipolla
  • olio extra vergine di oliva
  • 20 cozze
  • 300 g di vongole
  • 200 g di gamberetti
  • 150 g di seppie
  • 200 g di pomodorini ciliegino
  • 200 g di piselli
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo tritato q.b.
  • erba cipollina tritata q.b.
  • pepe q.b.

presentazione:

Il cous cous di mare è una vera e propria prelibatezza mediterranea, un incontro di sapori unici che fanno di questo piatto qualcosa di davvero speciale.

Con il cous cous di mare potete sbizzarrirvi nell'utilizzare il tipo di pesce che più gradite, come polpi, seppie, calamari, cozze vongole e molto altro, unendo il tutto a verdure fresche di stagione come i piselli. Nella cottura iniziale del cous cous vi suggeriamo di aggiungere il Burro Classico Santa Lucia per rendere il tutto ancora più morbido.

Il cous cous di mare è naturalmente un piatto perfetto da servire freddo in estate, ma allungando un po' il brodo della cottura del pesce potete trasformarlo in una sorta di zuppa pronta per riscaldarvi anche nei mesi più freddi.

Preparazione:

Preparate il cous cous di mare partendo dal cous cous: prendete una pentola e versatevi il brodo vegetale precedentemente preparato, portate ad ebollizione il brodo e aggiungete, poco per volta, il cous cous.

Spegnete il fuoco quando avrete finito quest'operazione e livellate la superficie del cous cous con il dorso di un cucchiaio di legno. A questo punto aggiungete il Burro Classico Santa Lucia e fate riposare per 5 minuti.

Prendete una padella e fate soffriggere la cipolla precedentemente mondata e tritata finemente, in un filo di olio extra vergine di oliva, quindi aggiungete i piselli e fateli cuocere per 15 minuti circa, facendoli ammorbidire ma non disfare aiutandovi con dell'acqua.

Lavate ed asciugate i pomodorini, quindi tagliateli in 4, lavate ed asciugate il prezzemolo e l'erba cipollina, quindi tritate il tutto finemente e mettete da parte. Prendete le vongole e lavatele per bene. Mettetele in un tegame e aggiungete un po' di prezzemolo, metà della dose di vino bianco e 1/4 di spicchio d’aglio (avendo cura di togliere l'anima interna).

Coprite con un coperchio e lasciate che le vongole si aprano. Tutte quelle che rimarranno chiuse eliminatele. Procedete allo stesso modo con le cozze. I gamberetti invece, lessateli per qualche minuto e sgusciateli. Finite le cotture, eliminate i gusci di vongole e cozze, quindi filtrate il brodo di cottura con un colino e mettetelo da parte.

Tagliate le seppie a rondelle e aggiungetele in una pentola dove avrete versato 4 cucchiai di olio e 1/2 spicchio di aglio schiacciato. Fate soffriggere un minuto e aggiungete anche i molluschi sgusciati e i gamberetti lessati. Fate soffriggere ancora un minuto e versate un po' di brodo dei molluschi. Cuocete per 10 minuti, aiutandovi con il restante brodo di molluschi.

A cottura ultimata aggiungete i pomodorini tagliati e del prezzemolo fresco tritato. Versate il tutto in una ciotola con il cous cous, aggiungete i piselli e l’erba cipollina, aggiustate di sale e pepe, e servite il cous cous di mare concludendo con un filo di olio extra vergine di oliva.

I vostri commenti alla ricetta: Cous cous di mare

Lascia un commento

Massimo 250 battute