Costata di vitello

Costata di vitello
Secondi Piatti
Secondi Piatti PT30M PT0M PT30M
  • 3 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 3 costate di vitello alte 3 cm ciascuna
  • 150 g di Burro Panetto Santa Lucia Galbani
  • 100 g di Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani
  • 5 foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 foglia di alloro
  • 1 spicchio di aglio
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

Preparare una buona costata di vitello è molto semplice perché basta seguire pochi accorgimenti per ottenere una carne morbida e succosa.

Nella cucina di casa la costata si prepara alla piastra e, se le avete a disposizione, è utile usare le piastre in pietra che permettono una cottura uniforme senza che la carne si attacchi sul fondo.

Il taglio di carne deve essere buono e la sua altezza di circa 3 centimetri e uniforme. Una costata deve avere l’osso e un po’ di grasso: in cottura il grasso si scioglie mantenendo la carne molto morbida.

La ricetta della costata di vitello che vi proponiamo è gustosa e saporita grazie al burro aromatico che prepareremo usando il Burro Santa Lucia, il Gorgonzola D.O.P. Gim e le erbe aromatiche.

Curiosi di vedere come preparare questo piatto prelibato? Scoprite come realizzare il condimento di burro aromatico seguendo la nostra ricetta della costata di vitello.


Preparazione:

Preparare una costata di vitello da leccarsi i baffi è un gioco da ragazzi. Iniziamo dal burro aromatico: fate ammorbidire a temperatura ambiente il Burro Panetto Santa Lucia e mescolatelo energicamente al Gorgonzola D.O.P. Gim, rendendo il tutto come una crema liscia.

Tritate molto finemente la salvia, il rosmarino, lo spicchio di aglio e l’alloro e uniteli alla crema di burro e gorgonzola. Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti e poi con il composto riempite una vaschetta per cubetti di ghiaccio, riponete in freezer per far ricompattare il tutto mentre cuocete la carne.

Su una piastra caldissima a fuoco molto alto ponete le costate e fatele cuocere per 2 minuti su entrambi i lati, dopodiché abbassate la fiamma e continuate la cottura per altri 15 minuti avendo cura di rigirare di tanto in tanto la carne aiutandovi con una pinza (evitate di bucarla usando la forchetta). Se preferite la carne molto cotta, aumentate di due minuti il tempo di cottura.

Quando la carne avrà terminato di cuocere riprendete i cubetti di burro aromatizzato, sformateli e infilzateli con una forchetta. Sciogliete il burro aromatizzato sulla carne su entrambi i lati. In questo modo luciderete la carne della costata di vitello e la renderete molto sfiziosa.

Servite il piatto a tavola ben caldo.



I vostri commenti alla ricetta: Costata di vitello

Lascia un commento

Massimo 250 battute