Coniglio ripieno al forno

Secondi Piatti
Secondi Piatti PT120M PT0M PT120M
  • 4 persone
  • Facile
  • 120 minuti
Ingredienti:
  • 1 kg di coniglio disossato
  • 100 g di macinato di vitello
  • 50 g di macinato di maiale
  • 100 g di prosciutto crudo Galbacrudo Galbani
  • 1 bustina di funghi secchi
  • 1 cipolla piccola
  • 1 uovo
  • mollica di pane q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • latte q.b.
  • brodo di carne q.b.

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Il coniglio ripieno al forno è un piatto molto sfizioso e gustoso. Nella ricetta che vi proponiamo, infatti, si incontrano la carne di coniglio, quella di vitello e di maiale per creare un mix di sapori che si sposano alla perfezione.

Per rendere il tutto molto più saporito, abbiamo pensato di aggiungere il Galbacrudo, un ingrediente perfetto per dare un po’ di brio alla ricetta.

Il coniglio ripieno al forno è un piatto che si presta a ogni occasione, dal pranzo informale in famiglia alla cena con ospiti importanti o alle serate tra amici.

Vediamo insieme come preparare questa deliziosa ricetta.


Preparazione:

Per preparare il coniglio ripieno al forno cominciate mettendo i funghi secchi in ammollo in una tazza piena di acqua calda.

Tritate il prosciutto crudo Galbacrudo finemente e poi sbucciate, pulite e tritate la cipolla.

Riprendete i funghi e strizzateli bene dall'acqua in eccesso. In una padella fate scaldare un filo di olio extravergine di oliva, aggiungete i funghi e fate insaporire per qualche minuto.

In un ciotola unite il prosciutto crudo Galbacurdo, un po’ di mollica di pane ammollata nel latte e strizzata, la carne macinata di vitello e di maiale, l’uovo e i funghi. Salate, pepate e mescolate bene con le mani gli ingredienti creando un impasto ben amalgamato.

Mettete il coniglio disossato sopra a un asse, stendetelo e farcite la superficie con il mix di carni e funghi, chiudete le estremità del coniglio come a formare un arrosto, poi legatelo con lo spago da cucina per sigillarlo.

Posizionate il coniglio in una pirofila da forno, ungetelo con abbondante olio extravergine di oliva e infornatelo in forno preriscaldato a 180° per circa un'ora e mezza. Durante la cottura, controllate che non si asciughi troppo e bagnate l’arrosto con qualche cucchiaio di brodo per mantenere la carne morbida e non farla seccare.

Una volta pronto, sfornate il coniglio ripieno, privatelo dello spago, tagliatelo a fette e impiattate irrorandolo con il suo delizioso fondo di cottura.



I vostri commenti alla ricetta: Coniglio ripieno al forno

Lascia un commento

Massimo 250 battute