Coniglio con i peperoni

Coniglio con i peperoni
Secondi Piatti
Secondi Piatti PT165M PT0M PT165M
  • 4 persone
  • Facile
  • 165 minuti
Ingredienti:
  • 1 coniglio disossato
  • 150 g di Galbanino
  • 5 acciughe sotto sale
  • 2 peperoni rossi
  • 2 peperoni gialli
  • 150 ml di brodo di carne
  • 3 spicchi d'aglio
  • 3 rametti di timo
  • 1 rametto di alloro
  • 70 ml di aceto di vino bianco
  • sale e pepe q.b. peperone giallobrodo di carneagliotimoalloroacetosalepepe

presentazione:

Che ne dite di preparare un delizioso coniglio con i peperoni? Il coniglio è tra le carni bianche più gustose e saporite. La sua tenerezza e consistenza si prestano molto a cotture medio-lunghe dove carne e condimento si sciolgono insieme e creano sapori davvero eccezionali (scoprite tutto su come cucinare il coniglio nella nostra sezione dedicata).

Anche in questo caso, coniglio e peperoni si sposano alla perfezione e creano un sughetto molto gustoso che ci invita a ripulire il piatto con il pane fragrante in tavola.

A seconda delle regioni in cui si cucina, questa preparazione subisce delle modifiche dovute alla tradizione. Noi useremo il coniglio disossato e lo farciremo di Galbanino per dargli un tocco cremoso: che ne dite? L'idea vi stuzzica?

Spostiamoci ai fornelli e vediamo come preparare questo piatto dalle mille sfumature di sapore.


Preparazione:

Per preparare il coniglio con peperoni cominciate facendo arrostire i peperoni nel forno con il grill a 200 gradi fino a che non risulteranno cotti. In questo modo, li priverete molto facilmente dalla pelle e dai semi. Infine tagliateli a quadretti.

In un’ampia padella mettete un po’ di olio a scaldare, aggiungete gli spicchi d’aglio schiacciati e le acciughe sminuzzate con una forchetta. Fate rosolare e sfrigolare qualche istante, poi bagnate il tutto con il bicchiere d’aceto.

Attendete che l’aceto si riduca di due terzi, quindi spegnete la fiamma e unite i peperoni a pezzi, mescolate per insaporire e mettete da parte.

Tagliate a fette il Galbanino, poi prendete il coniglio disossato, ungetelo leggermente con un po’ d’olio, posizionate le fette di Galbanino sulla superficie del coniglio e arrotolatelo come fosse un arrosto. Con lo spago alimentare sigillate il coniglio alle estremità e in altri due o tre punti più centrali.

Prendete un’altra padella e scaldate un filo di olio con rosmarino, timo e alloro. Fate insaporire l’olio a fiamma bassa per qualche minuto e unite il rotolo di coniglio. Rosolate per qualche minuto su tutti i lati rigirandolo spesso.

Quando il coniglio sarà ben rosolato, eliminate i rametti di aromi e bagnate il tutto con il brodo di carne. Cuocete coprendo con un coperchio per un'ora e mezza, controllando che la carne non si asciughi troppo.

Quando mancano 15 minuti al termine della cottura, aggiungete l’aceto ridotto con i peperoni e le acciughe, aggiustate di sale e terminate la cottura.



I vostri commenti alla ricetta: Coniglio con i peperoni

Lascia un commento

Massimo 250 battute