Coniglio con capperi

Coniglio con capperi
Secondi Piatti
Secondi Piatti PT50M PT0M PT50M
  • 4 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 1 lombata di coniglio disossato
  • 50 g di Burro Panetto Santa Lucia Galbani
  • 50 g olive verdi denocciolate
  • 3 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di capperi
  • 2 foglie di salvia
  • 70 ml di vino bianco
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

presentazione:

Il coniglio con capperi è un secondo piatto di carne davvero sfizioso, saporito e delicato allo stesso tempo.

Il coniglio ha una carne bianca dal sapore molto leggero e per dare carattere alle ricette che lo vedono protagonista c’è bisogno di accompagnarlo a ingredienti gustosi che apportino quella giusta quantità di aroma per valorizzare il piatto.

In questo caso, il gusto intenso dei capperi ci darà la perfetta nota aromatica per creare un piatto particolare e di grande effetto.

Se vi piacciono i capperi, allora trasferitevi in cucina e preparate gli ingredienti: questa ricetta conquisterà tutta la famiglia.


Preparazione:

Per preparare il coniglio con capperi, cominciate prendendo la lombata di coniglio, mettetela su un tagliere da cucina e conditela con il sale, il pepe, un po’ di rosmarino fresco, le foglie di salvia e uno spicchio d’aglio tritati. Massaggiate la carne a lungo con le mani per far insaporire bene; poi arrotolate il coniglio su se stesso per formare un rotolo, legatelo con lo spago da cucina all'estremità per sigillarlo.

In un’ampia padella fate scaldare un filo di olio extravergine di oliva e il Burro Panetto Santa Lucia che farete sciogliere a fuoco basso. Aggiungete gli spicchi d’aglio in camicia e fate rosolare per qualche istante, quindi unite il coniglio. Fate dorare il rotolo per un paio di minuti su tutti i lati.

Quando il coniglio risulterà ben rosolato, sfumate con il vino bianco e alzate la fiamma in modo da far evaporare completamente la parte alcolica. Appena il vino sarà evaporato, aggiungete i capperi e le olive verdi, coprite con un coperchio e fate cuocere per 15 minuti a fuoco moderato.

Passato il tempo di cottura, togliete il coniglio con capperi dalla pentola e fatelo riposare per 5 minuti. Tagliate la carne a fette non troppo sottili e sistematele nei piatti unendo un po’ di fondo di cottura con olive e capperi.



I vostri commenti alla ricetta: Coniglio con capperi

Lascia un commento

Massimo 250 battute