Coniglio alle olive

Coniglio alle olive
Secondi Piatti
Secondi Piatti PT85M PT0M PT85M
  • 4 persone
  • Facile
  • 85 minuti
Ingredienti:
  • 1 coniglio già pulito in pezzi
  • 500 ml di brodo di carne pronto
  • 30 g di Burro Panetto Santa Lucia Galbani
  • 100 g di olive nere denocciolate
  • 40 ml di olio extravergine di oliva
  • 4 chiodi di garofano
  • 1 mazzetto di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 70 ml di vino bianco
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

Il coniglio alle olive è un secondo piatto molto gustoso. La sua preparazione non presta particolari difficoltà, pertanto potrete tranquillamente prepararlo nella vostra cucina.

La morbida e tenera carne di coniglio va trattata con un trito di erbe aromatiche per darle un sapore molto sfizioso: massaggeremo la carne con le erbe in modo che ne assorba il sapore che, aggiunto al gusto intenso delle olive, creerà un insieme di sapori molto invitante.

Se vi sta già venendo l’acquolina in bocca, preparate i vostri attrezzi in cucina e vediamo insieme come portare in tavola questa ricetta succulenta.

Per tante altre ricette con questa carne e per conoscere tutti i segreti della sua preparazione, visitate la nostra sezione apposita su come cucinare il coniglio!


Preparazione:

Per preparare il coniglio alle olive cominciate mettendo una padella capiente sul fuoco a fiamma bassa e fate scaldare l’olio extravergine con il Burro Panetto Santa Lucia. Quando il burro si sarà completamente sciolto aggiungete un cucchiaio di prezzemolo, il rosmarino e lo spicchio d'aglio privato della camicia. Fate soffriggere per qualche minuto.

Unite i pezzi di coniglio, alzate la fiamma e fateli rosolare su tutti i lati in maniera uniforme per 10 minuti. Fate attenzione a non bruciare la carne.

Passato questo tempo, abbassate la fiamma, bagnate il tutto con un bicchiere di brodo, aggiungete i chiodi di garofano e lasciate cuocere per 20 minuti rigirando di tanto in tanto.

Passati i 20 minuti, il brodo si sarà asciugato, quindi salate e pepate, poi bagnate con il vino bianco e fate evaporare. Una volta che l’alcol sarà evaporato, aggiungete il restante brodo e continuate la cottura per altri 35 minuti.

Negli ultimi 5 minuti di cottura eliminate lo spicchio d’aglio e aggiungete le olive nere. Date colore con il trito di prezzemolo rimasto e togliete dal fuoco.

Portate a tavola il coniglio alle olive accompagnato dal suo delizioso sughetto di cottura.



I vostri commenti alla ricetta: Coniglio alle olive

Lascia un commento

Massimo 250 battute