Colomba pasquale

Colomba pasquale
Dessert
Dessert PT110M PT0M PT110M
  • 8 persone
  • Difficile
  • 110 minuti
  • + 6 ore di riposo
Ingredienti:
  • 4 tuorli e 1 albume
  • 150 g di zucchero
  • 25 g di lievito di birra
  • 500 g di farina Manitoba
  • 200 g di Burro Santa Lucia
  • 60 g di miele
  • 1 tazzina di latte
  • 1 bustina di zucchero in granella
  • 50 g di cedro candito
  • 50 g d'arancia candita
  • 1 limone
  • 2 cucchiai di mandorle tostate pelate
  • un pizzico di sale

presentazione:

Pasqua è una festa lieta e anche un'occasione che ci mette davanti alla scelta del piatto che meglio la onora. Allestire il menù del giorno della Resurrezione non è sempre facile, ma se alla fine del pranzo vorrete servire un dolce in grado di sorprendere i vostri ospiti, vi consigliamo di realizzare in casa una colomba pasquale. Nessun dessert, infatti, festeggerà alla perfezione questa ricorrenza quanto quello tradizionale.

Realizzata con Burro Santa Lucia, questa delizia della tradizione pasticcera italiana è nata, secondo la leggenda, intorno alla metà del VI secolo, quando il longobardo Re Alboino, durante il suo assedio a Pavia, ricevette in segno di pace un dolce che aveva la forma di una colomba. La colomba, infatti, è da sempre simbolo di pace e dunque perfetta per il giorno di Pasqua.

Preparare la colomba pasquale in casa richiede un po' d'impegno, ma seguendo i nostri consigli, servirete un dolce capace di sorprendere, ricco di canditi, molto morbido e profumato e come vuole tradizione, rivestito da una crosta croccante di zucchero e mandorle.
Ecco come fare in casa la colomba di Pasqua.

Preparazione:

Per realizzare la colomba pasquale prendete un tegame e mettetelo sul fuoco con sei cucchiai d'acqua. Quindi, a fiamma ridotta, scioglieteci lo zucchero. Una volta sciolto, uniteci la buccia grattugiata del limone.


Ora spegnete il fuoco e fate raffreddare il liquido. Appena risulterà freddo aggiungeteci un pizzico di sale, il miele e, spargendola a manciate, la farina. Incorporata tutta la farina, unite anche il lievito di birra sciolto precedentemente in poca acqua tiepida e piccoli tocchetti di Burro Santa Lucia.

Infine, mettete uno alla volta i tuorli d'uovo. A questo punto lavorate per bene il composto battendolo dal basso verso l'alto. Continuate fino a quando inizierà a fare le bolle.

A lavorazione conclusa, mettete la pasta dentro una terrina bella fonda e fatela lievitare coperta con un panno bianco per 4 ore.
Trascorso il tempo indicato, riprendete in mano il tutto, dunque lavorate ancora la pasta mescolando anche i canditi tagliati a dadini e infarinati in precedenza. Proseguite la lavorazione ancora per 2 minuti o poco più.

Ora sistemate il preparato dentro uno stampo imburrato a forma di colomba (la pasta dovrà riempirlo solo a metà). Poi rimettete il dolce a lievitare in luogo tiepido per 2 ore.

Concludete la vostra colomba pasquale spennellandola con l'albume, cospargendola di granella di zucchero, spargendoci le mandorle e passandola in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti. Trascorso il tempo indicato, abbassate la temperatura a 190° e fate proseguire la cottura per 30-40 minuti.

La vostra colomba di Pasqua fatta in casa è pronta per essere servita e per festeggiare con gioia questa importante ricorrenza!


I vostri commenti alla ricetta: Colomba pasquale

Lascia un commento

Massimo 250 battute