Ciambella per colazione

Ciambella per colazione
Dessert
Dessert PT45M PT15M PT60M
  • 10 - 12 porzioni
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di farina 00
  • 150 g di fecola
  • 3 uova
  • 200 g Ricotta Santa Lucia
  • 150 g di zucchero
  • zucchero a velo q.b.
  • 80 g di burro Santa Lucia + 10 g per lo stampo
  • 200 ml di latte
  • 1 bustina di lievito
  • sale

presentazione:

La ciambella per colazione è davvero un grande classico nella tavola delle famiglie italiane. Nei panifici e nei supermercati è possibile acquistarne di vari tipi: con la cioccolata, con la marmellata, con gli amaretti o con la granella di nocciola.

Oggi, però, vogliamo farvi provare una ciambella per colazione decisamente diversa dal solito. La particolarità è che in questa preparazione andremo ad aggiungere la Ricotta Santa Lucia mescolata all'impasto per ottenere un dolce dalla consistenza cremosa e dal sapore avvolgente.

Il risultato sarà dolcissimo e ricompenserà la vostra fiducia. Anche i bambini* andranno matti per questa ciambella alla Ricotta Santa Lucia e ve la chiederanno anche a merenda e il giorno dopo!

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Prendete un pentolino e fate sciogliere all'interno gli 80 g di burro. In una ciotola capiente montate le uova con lo zucchero (utilizzate, se le avete, delle fruste elettriche). Aggiungete il burro e la Ricotta Santa Lucia, il latte, la farina, la fecola, il lievito e una presa di sale.

Mescolate molto bene e per alcuni minuti, in modo che l'impasto risulti liscio e senza grumi. Imburrate uno stampo per ciambelle e versateci l'impasto. Durante la cottura la ciambella acquisterà molto volume, quindi cercate di versare l'impasto solo per metà dello stampo.

Nel caso vi avanzasse molto impasto, mettetelo in altri stampini e sfornate dei muffin o dei piccoli plumcake. Infornate a 180° per 45 minuti circa. Trascorso questo tempo verificate il grado di cottura della ciambella per colazione infilando uno stecchino dentro l'impasto.

Se lo ritirate asciutto, allora la ciambella è pronta! Una volta fredda, tagliate la ciambella a fette e servitela ai bambini decorando il centro di ogni fetta con lo zucchero a velo e con l'immagine di un tenero orsetto.

Per realizzare questo stampino vi basterà disegnare la sagoma su un cartoncino, ritagliarla e appoggiarla sulla fetta prima di spolverizzarla con lo zucchero a velo.

I vostri commenti alla ricetta: Ciambella per colazione

Lascia un commento

Massimo 250 battute