Ciambella al miele

Ciambella al miele
Dessert
Dessert PT40M PT20M PT60M
  • 10 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 250 g di farina 00
  • 100 g di fecola di patate
  • 3 uova
  • 100 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 90 g di miele
  • 50 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito
  • zucchero a velo q.b.

presentazione:

Cosa c'è di più dolce e adatto di una ciambella al miele per riscaldare le fredde mattine invernali?

In epoche antiche il miele era considerato il "nettare degli dei" e per millenni è stato l'unico dolcificante utilizzato dall'uomo. Nel medioevo veniva usato soprattutto come conservante. In epoca moderna è stato sostituito dallo zucchero raffinato. Ci sono molti tipi di miele: il Millefiori, il Miele di Acacia, il Miele di agrumi. E ancora, il Miele di Alianto, quello di carrubo o di castagno.

Nella ricetta che state per leggere il gusto dolce del vostro miele preferito si sposerà con quello della Ricotta Santa Lucia, permettendovi di gustare una ciambella morbida e deliziosa.

Vi consigliamo di arricchire e decorare la vostra ciambella al miele con degli spicchi di mela o con delle noci.

Preparazione:

La prima cosa da fare per preparare la ciambella al miele è quella di disporre in una ciotola la Ricotta Santa Lucia, il miele e lo zucchero. Mescolate questi ingredienti con forza.

Aggiungeteci adesso le uova e la farina.

Continuando a mescolare, integrate la fecola e il lievito.

Lavorate il composto per almeno cinque minuti con l'aiuto di una frusta.

Infine, aggiungete il Burro Santa Lucia fuso e versate il tutto in una tortiera precedentemente imburrata.

Infornate in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.

Quando la ciambella al miele si sarà raffreddata, spolveratela con un po' di zucchero a velo. Arricchitela a piacere con delle mele fresche o dei gherigli di noce.

I vostri commenti alla ricetta: Ciambella al miele

Lascia un commento

Massimo 250 battute