Cheesecake senza gelatina

Cheesecake senza gelatina
Dessert
Dessert PT0M PT40M PT40M
  • 6 persone
  • Media
  • 40 minuti
  • + 5 ore di riposo
Ingredienti:
Base:

  • 200 g di Burro Classico Santa Lucia Galbani
  • 300 g di biscotti secchi

Farcitura:

  • 350 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 300 g di panna fresca
  • 6 cucchiai di zucchero

Guarnizione:

  • frutta fresca a piacere tagliata a dadini

presentazione:

La cheesecake è un dolce veloce e facile da preparare e permette di scatenare la fantasia scegliendo tra mille ingredienti e combinazioni. C'è a chi piace cotta e chi preferisce assaporare il gusto della crema al formaggio senza che venga passata in forno.

Tra questi però, c'è anche chi non ama la sensazione "gommosa" dovuta all'utilizzo della colla di pesce o della gelatina. Nessun problema.

La ricetta della cheesecake senza gelatina esiste e oggi vi spieghiamo come prepararla utilizzando tanta frutta e la buonissima Ricotta Santa Lucia e il Burro Classico Santa Lucia Galbani.

Preparazione:

In un pentolino sciogliete a bagnomaria il Burro Classico Santa Lucia e unitelo ai biscotti tritati finemente con un mixer. Amalgamate per bene il tutto e versate il composto in una teglia alta a cerniera dal diametro di 20 centimetri.

Riponete in frigorifero per 15 minuti. In una ciotola montate a neve la panna con uno sbattitore elettrico. Aggiungete la Ricotta Santa Lucia e lo zucchero, amalgamando lentamente e dal basso verso l'alto facendo attenzione a non smontare la panna.

Versate la crema sulla base di biscotti e Burro Santa Lucia, formando un primo strato di 3 centimetri. Riponete in frigorifero per 7-8 minuti. Riprendete la cheesecake senza gelatina e versate un altro strato di crema su quello precedente.

Fate riposare per altri 10 minuti in frigorifero. Trascorso il tempo necessario al consolidamento degli strati di crema, passate alla decorazione della torta.

Tagliate della frutta fresca a piacere a dadini o a fette e colorate la cheesecake senza gelatina come più vi piace, a cerchi concentrici o a raggi partendo dal centro, servendola dopo averla lasciata in frigorifero per almeno 5 ore.

Curiosità:

Che buona la cheesecake! Una torta fredda che, nella versione che vi abbiamo presentato in questa pagina, non prevede la cottura in forno ma solo un periodo di raffreddamento in frigo. Nella nostra preparazione abbiamo scelto di abbinare la crema con della frutta fresca, ma potrete utilizzare la preparazione della cheesecake senza gelatina come base per creare mille versioni secondo il vostro gusto.

Ad esempio, perché non preparare una buona cheesecake abbinando cocco e cioccolato, una combinazione classica che conquisterà grandi e piccini*? Per questa preparazione dovrete, innanzitutto, tritate i biscotti secchi (preferibilmente di tipo digestive) e unirli al Burro Santa Lucia fuso. Disponeteli, poi, sul fondo di una tortiera foderata di carta forno, formando una base compatta. Mentre questa riposa in frigo, preparate la crema seguendo il nostro procedimento (potrete utilizzare sia lo zucchero a velo che quello semolato) e aggiungetevi anche del cocco essiccato e delle gocce di cioccolato. Decorate la superficie come preferite, con della marmellata, dell'altro cioccolato o del caramello. Lasciate riposare in frigo e servite la cheesecake fredda: vedrete, il suo sapore cremoso e goloso vi conquisterà.

* sopra i 3 anni

I vostri commenti alla ricetta: Cheesecake senza gelatina

Lascia un commento

Massimo 250 battute