Cheesecake con crema alla nocciola

Dessert
Dessert PT45M PT45M PT90M
  • 4 persone
  • Difficile
  • 90 minuti
Ingredienti:
Pasta frolla:

  • 125 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 250 g di farina "00"
  • 100 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 4 g di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di mezzo limone

Crema al mascarpone:

  • 500 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 foglio di gelatina, mezzo bicchiere di latte

Crema alla nocciola:

  • 250 g di panna
  • 4 tuorli
  • 60 g di zucchero
  • 100 g di pasta di nocciole
  • 1 foglio di gelatina, mezzo bicchiere di latte

Copertura di gelatina al caffè:

  • 2 caffè espressi
  • 2 fogli di gelatina 1 cestino di frutti di bosco

presentazione:

La cheesecake nocciola è un tripudio di sapori, un soffice dolce multistrato che unisce la bontà e la freschezza del Mascarpone Santa Lucia al sapore delizioso e appagante della nocciola. Il tutto racchiuso tra una base di pasta frolla croccante ma delicata e una copertura di gelatina al caffè che completano alla perfezione la ricetta.

Perfetta per concludere un pranzo o una cena e stupire amici e parenti, grazie alla presenza del caffè e alla golosità del mix delle due creme al Mascarpone Santa Lucia e alla nocciola.

Oggi abbiamo pensato di suggerirvi una versione della cheesecake nocciola in monoporzioni, più bella da vedere e pratica da servire. L'ideale per quelli che, quando vedono una cheesecake, non riescono a limitarsi.

Preparazione:

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare qualche piccolo accorgimento per avere il miglior risultato:
  • assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione;
  • assicuratevi che le uova siano a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.

Iniziate la ricetta preparando la pasta frolla, la quale farà da base per la cheesecake nocciola.
Lasciate ammorbidire il Burro Santa Lucia a temperatura ambiente per 15-20 minuti circa. Tagliatelo a pezzetti e unite la scorza grattugiata del limone e lo zucchero. Amalgamate bene gli ingredienti e solo dopo aggiungete i tuorli d'uova, che unirete al composto girando con una frusta o un cucchiaio.

A parte, setacciate la farina con il lievito e un pizzico di sale e versatela su un tavolo o, comunque, su una superficie piana e possibilmente fredda. Unite il composto di zucchero, uova e burro precedentemente preparato e lavorate a mano fino a creare un bel panetto compatto.

Coprite la pasta frolla con un panno o una pellicola e lasciatela in frigo per 50 minuti.
Trascorso il tempo necessario, tirate la pasta frolla con un matterello e ritagliate 4 dischi con uno stampo di piccole dimensioni (l'ideale per una buona porzione a testa). A questo punto cuocete i dischi di pasta frolla in forno a 180°C per 15 minuti.

È il momento di preparare i due strati di crema, prima quello al mascarpone e poi l'altro alla nocciola, da mettere sulla base di pasta frolla.

In una terrina mischiate il Mascarpone Santa Lucia con lo zucchero. A parte, ammorbidite il foglio di gelatina in acqua fredda, strizzatela e scioglietela in mezzo bicchiere di latte caldo e aggiungete al composto di mascarpone e zucchero.
Per la crema alla nocciola dovete innanzitutto preparare una crema inglese.

Fate bollire la panna e unite, sempre sul fuoco, la pasta di nocciole e i tuorli lavorati a parte con lo zucchero. Fate cuocere per qualche minuto, dopodiché aggiungete un foglio di gelatina già ammorbidito in acqua fredda.
Ora non vi resta che preparare la gelatina al caffè. Preparate due caffè espressi, zuccherateli e scioglietevi i due fogli di gelatina prima ammorbiditi in acqua fredda.

La parte finale consiste nel comporre la cheesecake nocciola.
Prendete gli stampini con la pasta frolla e aggiungete prima uno strato di crema al mascarpone, poi uno strato di crema alla nocciola e infine uno di gelatina al caffè. Riponete tutto in frigo per 4 - 5 ore, al momento di servire, decorate con i frutti di bosco.

I vostri commenti alla ricetta: Cheesecake con crema alla nocciola

Lascia un commento

Massimo 250 battute