Cheesecake alla marmellata

Dessert PT0M PT30M PT30M
  • 6 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di biscotti secchi
  • 125 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 320 g di Certosa Galbani
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 30 ml di latte
  • 3 fogli di colla di pesce
  • 120 g di zucchero
  • 300 g di marmellata

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Millennial

La cheesecake, letteralmente “torta di formaggio” si può avere sia nella sua versione a freddo che nella sua versione a caldo, cioè cotta nel forno.

La sua composizione tipo è una base di biscotti secchi sbriciolati e tenuti assieme dal burro, una crema composta da formaggi freschi spalmabili, mescolati assieme allo zucchero e agli aromi che ne caratterizzano il sapore.
Successivamente viene ricoperta da un topping, una copertura, che può essere marmellata, frutta fresca o cioccolato, comunque un ingrediente che ne rifinisca il gusto oltre che l’aspetto.
La cheesecake ha origini molto antiche: le prime tracce risalgono all’epoca precristiana, in alcuni testi di Catone il Censore infatti si parla di una torta formata da due dischi di pasta conditi con del formaggio aromatizzato al miele e foglie di alloro.

Prendiamo dunque spunto e realizziamo la ricetta per una golosissima cheesecake alla marmellata, preparata con la Certosa Galbani e la Ricotta Santa Lucia.

Preparazione:

Per preparare la cheesecake alla marmellata, prendete un frullatore e mettete i biscotti all’interno, riducendoli in polvere.
Sciogliete il Burro Santa Lucia e unitelo ai biscotti; mescolate molto bene in modo che sia tutto amalgamato.
Rivestite con della carta forno uno stampo per torte rotondo, bagnate la carta forno e strizzatela, sarà più facile adattarla allo stampo.

Distribuite il composto di biscotti sul fondo della tortiera creando uno strato abbastanza omogeneo, pressate bene col cucchiaio in modo da compattare il tutto e riponete in freezer per 15 minuti.
Mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per 10 minuti.
In una ciotola versate la Certosa e la Ricotta Santa Lucia, aggiungete lo zucchero e con l’aiuto delle fruste elettriche mescolate con cura fino ad ottenere una crema omogenea e senza grumi.

Ponete il latte in un pentolino, strizzate la colla di pesce e mettetela nel latte; ponete sul fuoco e mescolando continuamente fate sciogliere completamente.
Versate il latte con la colla di pesce nella crema, filtrando con un colino a maglie fini, mescolate ancora.
Estraete la base di biscotti dal freezer, versatevi all’interno la crema al formaggio e riponete in frigorifero per almeno 4 ore.
Trascorso il tempo, estraete la cheesecake dallo stampo e spalmate sopra la marmellata.
Potete così servire la vostra cheesecake alla marmellata.

Curiosità:

Ci sono dei piccoli consigli che vi vogliamo dare per realizzare in casa un dolce come quelli che vediamo nelle vetrine di una pasticceria.

Il primo consiglio riguarda il tipo di stampo da utilizzare: per le ricette dolci di questo genere, uno stampo con cerniera è l’ideale. Dopo la cottura, con questo stampo potete estrarre il dolce in modo molto semplice senza correre il rischio di romperlo.

La superficie della cheesecake può essere decorata con ciuffi di panna fresca da montare e frutta fresca di stagione. Potrete inoltre farcire anche la crema di formaggio con piccoli pezzettini di mele saltate in burro fuso e zucchero che dovrete aggiungere all’impasto prima di versare la crema al formaggio nello stampo e metterla in frigo a raffreddare.

I biscotti secchi più utilizzati sono del tipo digestive che hanno la particolarità di amalgamarsi in modo perfetto con il burro.

I vostri commenti alla ricetta: Cheesecake alla marmellata

Lascia un commento

Massimo 250 battute