Charlotte di fragole

Dessert
Dessert PT45M PT0M PT45M
  • 6 persone
  • Facile
  • 45 minuti
  • + 6 ore di riposo
Ingredienti:
  • 250 g di savoiardi
  • 150 g di zucchero
  • 200 ml di acqua
  • 1 fialetta di aroma al rhum
  • 300 g di fragole
  • 1 bacca di vaniglia
  • 2 tuorli
  • 2 fogli di colla di pesce
  • 500 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • 20 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • zucchero a velo

presentazione:

La charlotte di fragole è un dolce molto buono, particolarmente apprezzato in estate quando le fragole raggiungono il pieno della maturazione e riescono a dare il massimo del loro sapore.

È un dolce al cucchiaio, molto scenografico da vedere: si presenta con una bellissima corona di savoiardi che, come uno scrigno, racchiude una morbida farcitura davvero golosa.

La sua consistenza morbida lo rende un dessert particolarmente adatto come fine pasto, da gustare da soli o quando si hanno ospiti: rimarranno sicuramente soddisfatti per il gusto particolarmente accattivante.

La charlotte di fragole è un dolce molto profumato e facile da realizzare, richiede forse un po’ di tempo per la sua esecuzione ma è adatto anche a chi non sa destreggiarsi particolarmente in cucina.

In questa pagina troverete le istruzioni per preparare questa deliziosa charlotte alle fragole; tra gli ingredienti necessari alla sua realizzazione troverete anche il Burro e il Mascarpone Santa Lucia.

Preparazione:

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare un piccolo accorgimento per avere il miglior risultato: assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione.

Per preparare la charlotte di fragole prendete un pentolino e versatevi l’acqua, 100 g di zucchero e la fialetta di aroma al rhum; fate cuocere fin quando comincerà ad addensarsi ma non a prendere colore.

Fate freddare leggermente, poi imburrate una tortiera per charlotte, inzuppate i savoiardi nella bagna che avete realizzato e posizionateli verticalmente lungo tutto il bordo dello stampo; rivestite anche il fondo tagliando a misura i savoiardi.

In una ciotola, lavorate il Mascarpone Santa Lucia con il restante zucchero e i tuorli; incidete la bacca di vaniglia, prelevatene i semi ed uniteli alla crema mescolando con cura.

Ponete ad ammollare la colla di pesce per 10 minuti in acqua fredda, poi lavate ed asciugate le fragole, privatele del picciolo e tenetene da parte 7 – 8 che serviranno per la decorazione.

Tagliate le restanti fragole a cubetti e unitele alla crema, mescolando con delicatezza; scaldate 3 cucchiai di acqua e fate sciogliere la colla di pesce, infine unitela alla crema e mescolate bene.

Farcite con la crema la vostra charlotte, livellate bene la crema e ponete in frigorifero a raffreddare per 4 ore.
Trascorso il tempo, servite la charlotte di fragole decorandola con le fragole avanzate tagliate a fettine sottili e una spolverata di zucchero a velo.


Curiosità:

Una torta fresca e golosa, un classico della pasticceria ideale da servire per occasioni come il Natale o la Pasqua, ma anche per feste di compleanno, dato che si tratta di un dolce non solo buono da mangiare, ma anche bello da vedere. Potrete, infatti decorare la sua superficie in modo semplice e creativo con uno strato di panna montata, lamponi o, perché no, riccioli di cioccolato fondente o al latte.

L’interno è composto dai savoiardi bagnati in un succo a base di zucchero semolato, acqua e rum, che potrete sostituire con della vaniglia, nel caso prepariate il dolce per dei bambini*. I savoiardi andranno a rivestire sia il bordo che il fondo della tortiera (se non avete il burro in casa, potrete utilizzare della carta forno ritagliata appositamente).

La crema è invece un composto a base di Mascarpone Santa Lucia, tuorli, zucchero e gelatina in fogli, da preparare mentre montate i primi ingredienti. Dopo aver fatto riposare la vostra charlotte in frigo, servitela su un bel piatto da portata.

*sopra i 3 anni

I vostri commenti alla ricetta: Charlotte di fragole

Lascia un commento

Massimo 250 battute