Cestini di polenta

Cestini di polenta
Antipasti
Antipasti PT0M PT80M PT80M
  • 4 persone
  • Facile
  • 80 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di funghi trifolati
  • 110 g di farina bramata gialla
  • 125 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 500 ml di acqua
  • 100 g di besciamella
  • 110 g di Galbanino l'originale Galbani
  • sale e pepe q.b.
  • 20 g di sale grosso
  • formaggio grattugiato q.b.

presentazione:

I cestini di polenta sono un piatto originale e ricco di fantasia che potete servire in mille modi diversi in base alle vostre esigenze. Saranno perfetti per un antipasto ricco di gusto o come piatto unico cremoso e stuzzicante.

Questo è un piatto versatile non solo perché adatto a essere servito come qualsiasi portata, ma anche perché potete farcirlo con i vostri ingredienti preferiti. Noi abbiamo abbinato dei funghi trifolati al Galbanino e alla Mozzarella Santa Lucia.

La polenta farà da cornice croccante a un ripieno irresistibile e morbido, una vera prelibatezza. I cestini di polenta vi permetteranno di stupire anche l'ospite più esigente e di rendere originale un pranzo importante.
 

Preparazione:

Per realizzare i cestini di polenta, iniziate con il preparare la polenta. Versate l'acqua in una pentola molto capiente e dal doppio fondo, aggiungete il sale grosso e fate bollire.

Aggiungete poi la farina bramata a pioggia e mescolate con una frusta con molta energia per evitare la formazione di grumi.

La polenta sarà pronta dopo 40 minuti, cuocendola a fiamma bassa e mescolando di continuo.

Versate adesso un cucchiaio di polenta in uno stampino e poi inserite su ognuno di essi uno stampino dal diametro leggermente più piccolo. Schiacciate affinché la polenta risalga lungo i bordi fino a formare dei cestini.

Ripetete l'operazione per tutti gli stampini a disposizione e lasciate raffreddare del tutto.

Adesso passate alla farcitura. In una ciotola versate la besciamella e aggiungete una macinata di pepe nero e un pizzico di sale oltre al formaggio grattugiato, quindi mescolate.

Tagliate a cubetti il Galbanino e la Mozzarella Santa Lucia precedentemente lasciata sgocciolare.

È arrivato il momento di riempire i cestini. Estraete con delicatezza lo stampino dal diametro più piccolo, quindi sfilate i cestini di polenta.

Iniziate con uno strato di funghi trifolati, seguiti dai cubetti di Galbanino, da uno strato di besciamella, dai cubetti di mozzarella e, infine, dalla besciamella e da una spolverizzata di formaggio grattugiato.

Riempite tutti i cestini per 3/4 della loro capienza.

Sistemateli su una teglia foderata di carta da forno e cuocete per 25 minuti in forno già caldo a 180°.

Potete gustare i cestini di polenta sia caldi che freddi!



I vostri commenti alla ricetta: Cestini di polenta

watt126
Sembra buono
marktus
è molto buona con solo i formaggi di diversi tipi

Lascia un commento

Massimo 250 battute