Cestini di frutta

Cestini di frutta
Dessert
Dessert PT100M PT0M PT100M
  • 8 persone
  • Facile
  • 100 minuti
Ingredienti:
  • Per la frolla:

  • 250 g di farina 00
  • 200 g di zucchero a velo
  • 150 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 5 tuorli d’uovo
  • la scorza di 1 limone
  • 1 pizzico di sale

  • Per la crema pasticcera:

  • 500 ml di latte intero
  • 150 g di zucchero semolato
  • 50 g di maizena
  • 6 tuorli d’uovo
  • 1 baccello di vaniglia

Per guarnire:

  • 1 kiwi
  • 150 g di acini d’uva
  • 150 g lamponi
  • 150 g mirtilli
  • 1 pera


presentazione:

I cestini di frutta sono dei deliziosi pasticcini a base di pasta frolla. Questi gusci friabili e deliziosi sono riempiti con crema pasticcera e decorati con frutta fresca di stagione. Proprio perché viene utilizzata la frutta di stagione sono molto invitanti: mangiarli è una sorpresa dal sapore sempre diverso.

Solitamente guardiamo estasiati le vetrine delle pasticcerie piene di colori vivaci e invitanti, ma avete mai pensato di preparare questi pasticcini a casa e di offrirli ai vostri ospiti con grande orgoglio dicendo: questi li ho fatti io?

E per preparate tanti altri piccoli dolcini squisiti, scoprite le nostre 10 migliori ricette di pasticcini!


Preparazione:

Per preparare i cestini di frutta cominciate dalla frolla. Sopra a un piano di lavoro setacciate e mescolate lo zucchero a velo insieme alla farina. Formate una fontana e aggiungete il sale, la scorza di limone grattugiata e il Burro Santa Lucia a temperatura ambiente tagliato a tocchetti. Impastate il tutto fino a quando avrete ottenuto un composto dalla consistenza sabbiosa. Ricreate nuovamente la fontana e al centro aggiungeteci i tuorli d’uovo, quindi lavorate ancora l'impasto fino a renderlo liscio e omogeneo; in ultimo, coprite con la pellicola e mettete in frigorifero a riposare per un’ora.

Trascorso il tempo di riposo, infarinate il piano da lavoro e con l’aiuto del mattarello stendete la frolla a uno spessore di circa mezzo centimetro, poi con l’aiuto di un coppa pasta da 8,5 cm di diametro ricavate una ventina di cerchi di pasta. Foderate degli stampini appositi (da 8,5 cm) con i dischi di frolla e premete bene per far aderire la pasta agli stampini. Una volta riempiti, posizionate gli stampini su una leccarda da forno e bucherellate il fondo con una forchetta, quindi infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti. Una volta pronti, sfornateli e lasciateli intiepidire.

Nel frattempo, riscaldate il latte in un pentolino con il baccello di vaniglia tagliato a metà. In una ciotola sbattete i tuorli d’uovo insieme allo zucchero aiutandovi con una frusta e aggiungete poco alla volta la maizena mescolando fino a ottenere un composto omogeneo. Togliete il baccello di vaniglia dal latte che verserete a filo nel composto di uova mescolando bene con la frusta in modo da sciogliere tutti i grumi. Mettete il tutto sul fuoco e mescolate fino a quando la crema non si sarà addensata. A questo punto ricopritela con la pellicola facendola aderire alla crema, e fate raffreddare completamente. Questo è un trucchetto per non fare formare la pellicina spessa sulla superficie della crema.

Mentre le basi di frolla e la crema raffreddano, avrete il tempo per lavare, sbucciare e tagliare la frutta a tocchetti. Se lo desiderate, potrete preparare anche la gelatina per lucidare i cestini al termine della preparazione.

Per riempire i cestini di frutta usate un sac à poche, in questo modo potrete essere precisi e creare dei cestini belli come quelli delle vetrine delle pasticcerie. Decorate ogni cestino con un acino d’uva, qualche mirtillo, una fettina di kiwi e un pezzettino di pera, se preferite tutti assieme, altrimenti separate i tipi di frutta per creare gusti diversi. Con la gelatina e l’aiuto di un pennello da cucina lucidate la frutta, senza eccedere con la quantità di gelatina: la frutta dovrà solo brillare.

I cestini di frutta fatti in casa sono pronti per essere gustati, vedrete che non farete in tempo a metterli a tavola che saranno già finiti.



I vostri commenti alla ricetta: Cestini di frutta

Lascia un commento

Massimo 250 battute