Cavolo nero in padella

Contorni
Contorni PT30M PT0M PT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di cavolo nero
  • 125 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 peperoncino
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.

presentazione:

Il cavolo nero in padella è un contorno vegetariano estremamente gustoso e veloce da preparare, perfetto per servire le verdure in maniera semplice ma stuzzicante.

Il cavolo nero è tipico della cucina toscana, dove viene utilizzato soprattutto per la realizzazione della ribollita. Tuttavia, si tratta di un prodotto altrettanto valido per insalate, zuppe o pesti.

Noi ve lo proponiamo con una rapida passata in padella dopo la lessatura, in cui la nota decisa del peperoncino viene bilanciata benissimo dalla delicatezza della Mozzarella Santa Lucia.

Seguite passo passo la nostra ricetta del cavolo nero in padella e scoprirete una pietanza appetitosa e saporita che vi sorprenderà.


Preparazione:

Per realizzare il cavolo nero in padella, pulite il cavolo eliminando il gambo e le foglie esterne più rovinate, quindi portate a bollore una pentola d'acqua leggermente salata.

Immergetevi il cavolo e lasciatelo cuocere per circa 15 minuti, dopodiché scolatelo, raffreddatelo in una ciotola d'acqua fredda per preservarne anche il colore verde, strizzatelo e sminuzzatelo con un coltello.

A questo punto, tritate finemente lo spicchio d'aglio e il peperoncino e fateli rosolare brevemente in una padella antiaderente con un paio di cucchiaio di olio extravergine d'oliva.

Aggiungete in padella il cavolo nero, regolate di sale e mescolate per insaporire. Infine, coprite con delle fette di Mozzarella Santa Lucia e servite una volta sciolto il formaggio.



I vostri commenti alla ricetta: Cavolo nero in padella

Lascia un commento

Massimo 250 battute