Castagne e speck al rosmarino con formaggio spalmabile

Castagne e speck al rosmarino con formaggio spalmabile
Contorni
ContorniPT60MPT0MPT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 4 panetti di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia
  • 700 g di castagne
  • 150 g di speck
  • due rametti di rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

presentazione:

Le castagne bollite con speck e formaggio spalmabile sono un contorno in grado di sprigionare tutto l'avvolgente sapore dell'autunno.
Profumata e saporita, questa portata, realizzata con castagne e speck, è in grado di esaltare il sapore del Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia.
È anche una ricetta molto semplice, quindi molto pratica per una pietanza alternativa e dagli accostamenti sfiziosi.

Il risultato in cucina sarà un vero e proprio tripudio di sapori appetitosi, capaci di dar vita ad un piatto originale e perfetto da consumare in buona compagnia. Ecco come preparare le castagne bollite con speck e Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia.

Preparazione:

Per procedere alla preparazione delle castagne bollite con speck e formaggio spalmabile lavate prima di tutto le castagne, incidetevi un taglietto in ognuna e fatele bollire in abbondante acqua salata per circa 1 ora.
Sgusciatele eliminando anche la pellicina scura interna, cercando di tenerle il più intere possibile.
Tagliate lo speck a striscioline.

Mettete in una capace padella antiaderente qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva con il rosmarino, scaldate a fiamma media e aggiungete lo speck.
Rendetelo croccante per un paio di minuti rigirando spesso, quindi versatevi le castagne.
Rosolate per circa 10 minuti a fiamma media mescolando di tanto in tanto.

Mettete al centro di un piatto il panetto di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia e aggiungete le castagne tutto intorno.
Servite questo sfizioso piatto ben caldo.

I vostri commenti alla ricetta: Castagne e speck al rosmarino con formaggio spalmabile

Lascia un commento

Massimo 250 battute