Cardi alla brindisina con Galbanino

Cardi alla brindisina con Galbanino
Contorni
Contorni PT60M PT30M PT90M
  • 4 persone
  • Facile
  • 90 minuti
Ingredienti:
  • 1kg di cardi
  • 100g di Galbanino
  • un pugno di capperi salati
  • 4 acciughe sott'olio
  • un pugno di capperi
  • 100g di olive nere snocciolate
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • prezzemolo
  • 40g di pecorino grattugiato
  • 20g di pangrattato
  • pepe nero macinato grosso
  • olio extra vergine d’oliva

Preparazione:

Private i cardi delle coste più dure e della fibra filamentosa. Tagliateli in pezzi regolari lunghi 5 centimetri e metteteli a bollire in acqua leggermente salata per almeno 40 minuti. Intanto preparate un trito grossolano con i capperi, che avrete lavato bene dal sale, le acciughe, le olive nere e il prezzemolo. Tagliate il Galbanino a dadini piccoli ed aggiungetelo al vostro trito. Scolate e fate asciugare i cardi. Disponeteli poi in una terrina da forno imburrata. Fate uno strato di cardi e cospargetelo con un poco del vostro trito, il pecorino e il pangrattato mescolati insieme e un filo d’olio extravergine. Fate più strati in questo modo, fino a terminare i cardi e il resto degli ingredienti. Mettete nel forno preriscaldato a 220º per 20 minuti e serviteli ben caldi.

I vostri commenti alla ricetta: Cardi alla brindisina con Galbanino

Lascia un commento

Massimo 250 battute