Cannelloni in bianco

Primi Piatti
Primi Piatti PT80M PT0M PT80M
  • 4 persone
  • Media
  • 80 minuti
Ingredienti:
  • 12 cannelloni secchi
  • 500 g di trito misto
  • 150 g di scamorza affumicata
  • 200 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 200 g di prosciutto cotto Galbacotto Fetta Golosa Galbani
  • 2 spicchi di aglio
  • prezzemolo q.b.
  • noce moscata q.b.
  • 500 ml di besciamella
  • sale e pepe q.b.
  • 2 uova
  • 4 salsicce fresche

presentazione:

I cannelloni in bianco sono un primo piatto davvero gustoso e sostanzioso, ideale per un pranzo importante o per festeggiare qualcosa di speciale.

Com'è facilmente intuibile dal nome, per condire questi cannelloni non utilizzeremo passata di pomodoro, ma solo tanta besciamella assieme a un ragù di carne tritata e salsicce in bianco. Quello che farà impazzire i vostri ospiti sarà, però, il ripieno: un'incredibile fusione di ingredienti, uno più squisito dell'altro. Fra questi, la scamorza affumicata, il prosciutto cotto Galbacotto e la Mozzarella Santa Lucia.

I vostri cannelloni in bianco vi assicureranno un goloso successo con i vostri ospiti. Provare per credere!

Preparazione:

Per preparare i cannelloni in bianco mettete in una ciotola molto capiente 400 g di carne macinata assieme a un pizzico di sale, il pepe, le uova e iniziate a mescolare.

Aggiungete pian piano anche il formaggio grattugiato, il prezzemolo e l'aglio tritato.

Tagliate adesso a dadini la scamorza affumicata e la Mozzarella Santa Lucia.

Tagliate a listarelle anche il prosciutto cotto Galbacotto e versate questi tre ingredienti nella ciotola.

Amalgamate per qualche minuto con le mani e mettete da parte.

Cuocete la carne tritata rimasta in una padella antiaderente, senza aggiungere nient'altro.

Spellate le salsicce, sbriciolatele e aggiungetele alla carne tritata in cottura.

Intanto prendete una pirofila precedentemente imburrata e cosparsa di uno strato di besciamella. Adagiatevi all'interno i cannelloni farciti con il ripieno messo da parte.

Versate su di essi un'abbondante spolverata di formaggio grattugiato, di besciamella e, infine, la carne tritata e la salsiccia che avranno quasi ultimato la loro cottura.

Infornate in forno già caldo a 200° per 40 minuti.

I cannelloni in bianco saranno pronti per essere serviti quando si sarà formata una crosticina dorata.



Curiosità:

La pasta fresca non può mai mancare nel vostro menù delle feste e spesso i più temerari si cimentano nella preparazione della sfoglia di pasta all'uovo in casa.

Anche voi potete provarci, ma, se non volete mettere le mani tra uova, latte e farina, potete utilizzare dei cannelloni secchi già pronti e scottarli in abbondante acqua salata, dedicandovi solo al ripieno.

Se non volete mettere le mani tra uova, latte e farina, potete utilizzare dei cannelloni secchi già pronti e scottarli in abbondante acqua salata, dedicandovi solo al ripieno.

Per un allegro pranzo in famiglia, al posto della versione in bianco che vi abbiamo proposto, potete condire i vostri cannelloni con un bel ragù, preparato seguendo i nostri consigli.

Il segreto per ottenere un buon ragù sono un buon soffritto con sedano, carote, cipolla e uno spicchio d'aglio, della buona carne macinata da abbinare ad una passata saporita, e una lunga cottura a fuoco lento.

Una volta pronto, versatene un po' sul fondo della teglia e all'interno dei vostri cannelloni, coprite il tutto con un po' di besciamella e spolverizzate con abbondante parmigiano grattugiato. Il resto del lavoro lo farà il vostro forno!


I vostri commenti alla ricetta: Cannelloni in bianco

dancona
Buonissimi questi cannelloni in bianco... Ricetta ghiottissima!!!

Lascia un commento

Massimo 250 battute