Calottine di patate ripiene di fette alla mozzarella e pancetta

Secondi Piatti PT30M PT10M PT40M
  • 5 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 5 patate grandi già lessate
  • 2 confezioni di Fette alla Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 100 g di pancetta a cubetti
  • 1 una noce di Burro Santa Lucia Galbani
  • erba cipollina
  • sale

presentazione:

Sono tante le idee gustose che ogni giorno possiamo portare in tavola. Quella che vi presentiamo è senz'altro una di questa. Le patate ripiene, infatti, sono un secondo piatto gustosissimo!

Preparazione:

Filanti e morbide, le vostre patate diventeranno uno scrigno che racchiude un ripieno irresistibile.

Ecco la facile videoricetta per realizzare le patate ripiene e il procedimento passo passo:

1. Per realizzare le patate ripiene dovete prima di tutto lessare le patate con la buccia in abbondante acqua calda salata per circa 20 minuti.
2. Dopodiché tagliate in due ogni tubero. Quindi, scavatene la polpa in modo da creare all’interno una conca capiente.
3. Una volta scavate tutte le patate, in una ciotola capiente lavoratene la polpa (se dovesse risultare ancora dura cuocetela in forno a microonde per 5 minuti) con una noce di Burro Santa Lucia, l’erba cipollina tritata e le fette alla mozzarella tagliate a pezzi. Amalgamate il tutto.
4. Una volta che gli ingredienti saranno ben amalgamati aggiungete anche la pancetta precedentemente saltata in padella.
5. A operazione conclusa, riempite le patate con la farcia realizzata badando a colmarle per bene. Dunque, stendete su ogni patata farcita mezza Fetta alla Mozzarella Santa Lucia. Concludete le vostre patate ripiene infornandole a 180° per 10 minuti circa, fino a quando la superficie delle calottine non risulterà bella dorata.

Varianti:

La mozzarella: è questo ingrediente, all’interno delle patate al forno farcite, a rendere questa pietanza una vera golosità!

Vogliamo proporvi, però, anche una deliziosa variante da preparare seguendo l’esempio di queste patate al forno ripiene di mozzarella.

Si tratta di una ricetta della cucina anglosassone: le jacket potatoes; una versione sfiziosa e golosa.
Sono patate al forno cotte direttamente con la buccia o rinchiuse in un cartoccio di carta forno o carta stagnola. Nella versione originale sono ripiene di formaggio cheddar (un tipico formaggio britannico a pasta dura di colore giallo-arancione).

Prepararle è semplice: lavate con cura le patate, poi chiudetele nella carta alluminio e infornatele a 180 gradi in forno già caldo.

Una volta cotte svuotate le patate conservando la polpa per preparare un composto morbido da mescolare con sale e pepe, oltre che parmigiano grattugiato.

In una padella, poi, mettete a cuocere dei filetti di bacon, in modo da farli diventare croccanti.

Riempite nuovamente le patate svuotate con questo composto, aggiungete dei tocchetti di burro e il bacon croccante. Chiudete il tubero nella carta stagnola e infornate per altri 5 minuti. Servitele con una salsa allo yogurt.

Sono tanti i piatti da realizzare con la mozzarella. Come utilizzarla in altre sfiziose ricette? In mille modi: potete realizzare degli ottimi spiedini con bocconcini di mozzarella e pomodorini, oppure usarla per farcire primi piatti al forno.

Consigli:

Per preparare al meglio le patate lesse ripiene, usate le patate a pasta gialla, che hanno una consistenza più morbida.

Per quanto riguarda la farcitura di questo gustoso e sfizioso piatto, potete spaziare con la fantasia e aggiungere gli ingredienti che preferite.

Un modo semplice per donare un sapore più deciso a questa ricetta è aggiungere dei pezzetti di provola affumicata all'interno della farcia.

In ogni caso, le patate ripiene possono essere farcite nei modi più svariati: si va dal ripieno a base di carne macinata a quello di salsiccia, dalla farcitura con pesce a quella di verdure. Insomma, sta a voi scegliere che cosa preparare!

Per chi non ama particolarmente il gusto degli insaccati, la soluzione ideale è un ripieno di crema preparata con tonno al naturale, cipolla tagliata finemente e saltata in padella e prezzemolo tritato. Il tutto viene insaporito con olio extravergine d'oliva, sale e pepe. Una volta riempite e messe in teglia, le patate prevedono una cottura in forno preriscaldato a 180° per almeno 15 minuti; dopodiché devono essere servite tiepide.

Provatele anche farcite di mozzarella e funghi, oppure semplicemente sostituite l’erba cipollina della ricetta originale, con delle spezie profumate, come il timo.

Un consiglio per ottenere delle patate imbottite al forno croccanti in superficie?

Spolverizzate le vostre calottine con abbondante parmigiano grattugiato mescolato a pangrattato: in questo modo, grazie alla cottura al forno si creerà una deliziosa crosta da rompere prima di assaporare la mozzarella filante.

Curiosità:

Le patate, in questa golosa ricetta, sono presentate in una forma a calottina. Ma sono diverse le forme che potete creare.

Provatele a forma di fisarmonica e poi farcitele con gli ingredienti che preferite. Ecco come fare: tagliate a metà le patate lungo la parte più lunga. Posizionate la base sul tavolo da lavoro e posizionate ai lati due stecchini da spiedino. In questo modo, quando praticherete i tagli per dare la forma a fisarmonica, riuscirete a evitare di fare tagli profondi che recidano le patate per intero. Riempite gli spazi tra un taglio e l’altro con la pancetta o con del rosmarino.

In generale, le patate sono un perfetto alleato in cucina perché si prestano alla realizzazione di tante ricette sfiziose.

Se gradite un piatto unico per l’estate, gustate l’insalata di patate; oppure, perfetta per un picnic, è possibile preparare la frittata di patate, un grande classico dei pranzi in compagnia!
E se siete amanti delle polpette, provate le nostre con patate e Galbacotto.

I vostri commenti alla ricetta: Calottine di patate ripiene di fette alla mozzarella e pancetta

Lascia un commento

Massimo 250 battute