Bonet al limone

Dessert
Dessert PT80M PT0M PT80M
  • 10 persone
  • Facile
  • 80 minuti
  • 1 ora in frigorifero
Ingredienti:
  • 600 ml di latte
  • 10 tuorli d'uovo
  • 150 g di zucchero
  • succo di 3 limoni
  • 1/2 bicchiere di limoncello
  • 100 g di amaretti tritati finemente
  • 50 g di maizena
  • scorza di 1 limone
  • acqua calda q.b.
  • 5-6 fettine di limone.

Per la crema di yogurt:
  • 1 vasetto di Yogurt Intero Galbani
  • 200 ml di latte
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di farina
  • 50 g di zucchero a velo


Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Una variante apprezzata del classico dolce di origine piemontese è il bonet al limone. Si tratta di un dolce molto gustoso e non troppo complicato da preparare, il quale rappresenta un ottimo modo per concludere un pranzo o una cena, anche importanti.

Il bonet non è altro che un budino a base di amaretto e, nella sua versione più classica, al composto base vanno aggiunti anche il cioccolato e il rum. In questa nostra versione, invece, il limone renderà il dolce più delicato e raffinato, mentre l'utilizzo del limoncello al posto del rum, saprà comunque trasformare questo dolce in una vera leccornia per i palati più esigenti.

La nostra ricetta prevede, inoltre, una crema di accompagnamento a base di Yogurt Intero Galbani la quale darà un'ulteriore nota di freschezza al bonet al limone.

Preparazione:

Prima di dare vita al bonet al limone, preparate la crema allo Yogurt Intero Galbani che lascerete poi riposare in frigorifero.

Prendete, quindi, un pentolino e lì unite lo Yogurt Intero Galbani, i tuorli delle uova, il latte, lo zucchero e la farina, avendo cura di mescolare continuamente. Ottenuto un composto omogeneo, mettete sul fuoco (fiamma bassa) e fate addensare continuando a mescolare.

Quando la crema di Yogurt Intero Galbani diventerà densa secondo i vostri gusti, potrete toglierla dal fuoco. Lasciatela raffreddare prima a temperatura ambiente e poi passatela in frigorifero.

A questo punto potete iniziare la preparazione del bonet.

Prendete una ciotola e unite la maizena agli amaretti tritati.

A parte, montate le uova con lo zucchero e, una volta ottenuta una crema chiara e omogenea, unite anche il limoncello, il succo dei limoni (filtratelo con un colino), la polvere di amaretti e maizena e la scorza grattugiata di limone. Mescolate per bene e ultimate il composto aggiungendo il latte a filo.

Dopo aver amalgamato per bene l'impasto del bonet, prendete uno stampo, circolare o rettangolare (tipo plumcake), e mettetelo in una teglia da forno profonda, da riempire con acqua per 2/3 dell'altezza dello stampo stesso. Il bonet al limone verrà cotto a bagnomaria in forno.

Riempite lo stampo del bonet con il composto al limone e livellatelo in superficie. Infornate a 180° per 45-50 minuti e spegnete quando il dolce inizierà a staccarsi dalle pareti dello stampo.

Decorate il bonet delle fettine di limone e lasciatelo raffreddare prima a temperatura ambiente, poi in frigo per 1 ora.

Servite affiancando al bonet al limone la crema di Yogurt Intero Galbani.



I vostri commenti alla ricetta: Bonet al limone

Lascia un commento

Massimo 250 battute