Biscotti paurosi di halloween

Biscotti paurosi di halloween
Dessert
Dessert PT15M PT35M PT50M
  • 6 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di farina 00
  • 150 g di Burro Santa Lucia
  • 100 g di zucchero a velo
  • 40 g di tuorli
  • 1 stecca di vaniglia
  • scorza di un limone
  • pasta di zucchero di vari colori
  • 2 g di sale

presentazione:

Halloween è una festività anglosassone, molto festeggiata negli Stati Uniti, ma ormai molto in voga anche in Italia. Halloween è un appuntamento che i bambini aspettano con ansia: è l’occasione per travestirsi con costumi mostruosi e per fare il giro del paesino o della propria strada per raccogliere dolcetti e caramelle.

Possiamo mica farci trovare impreparati e dover subire lo scherzetto dei nostri piccoli mostriciattoli? Certo che no!

Per questo motivo in questa ricetta vedremo come realizzare dei biscotti paurosi, che oltre ad essere molto buoni, sapranno divertire i bambini* e spaventare mamma e papà! Serviranno formine di Halloween per creare biscotti mostruosamente buoni!

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Per preparare i biscotti paurosi di halloween cominciate dalla pasta frolla: disponete su una spianatoia la farina a fontana e al centro metteteci lo zucchero, il Burro Santa Lucia già ammorbidito, i tuorli d’uovo, il sale, e infine l’interno della bacca di vaniglia e la scorza di limone.

Cominciate a lavorare gli ingredienti con le mani, partendo dal centro e premendo, man mano, la farina fino a sabbiare il composto. Quando l’impasto si sarà rappreso formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola alimentare e riponetelo in frigorifero per 30 minuti prima di utilizzarlo.

Trascorso il tempo di riposo riprendete la frolla dal frigo e lavoratela un po’ con le mani, poi su un piano leggermente infarinato aiutandovi con un mattarello stendetela. Con le formine tagliate i biscotti a forma di lapide, pipistrello e mummia; ricavate tutti i biscotti che potete dall'impasto steso, poi sistemateli su una teglia rivestita con carta forno e infornate in forno preriscaldato a 200 gradi per 10 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare. Ora potete procedere con la parte più divertente della ricetta: le decorazioni. Cominciate dalla mummia: con un po’ di pasta di zucchero gialla create gli occhi formando dei pallini che schiaccerete direttamente sulla sagoma del biscotto.

Poi fate due pallini neri più piccoli e appoggiateli sopra a quelli gialli schiacciati. Tagliate quindi delle strisce di pasta di zucchero bianche e disponetele sul resto del biscotto cercando di simulare le bende della mummia.

Pensiamo alle piccole lapidi: stendete la pasta di zucchero nera con un mattarello e con la formina usata per tagliare i biscotti, tagliate anche la pasta di zucchero e ponetela sopra al biscotto. Con la pasta di zucchero bianca simulate delle piccole scritte e ponetele sopra alla lapide.

Per i pipistrelli, procedete come per il rivestimento delle lapidi. Stendete la pasta di zucchero nera, tagliate la sagoma del pipistrello e ponetela sopra al biscotto. Gli occhi dei pipistrelli fateli con la pasta di zucchero rossa; sembreranno molto arrabbiati!

Mettete tutti i vostri biscotti in un vassoio alternando lapidi, mummie e pipistrelli in modo da formare uno spaventoso, ma dolcissimo, cimitero di biscotti!

I vostri commenti alla ricetta: Biscotti paurosi di halloween

Lascia un commento

Massimo 250 battute