Biscotti al burro

Dessert PT30M PT30M PT60M
  • 8-10
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
Pasta dei biscotti al burro:

  • 500 g di farina di frumento
  • 250 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 150 g di zucchero a velo
  • 2 tuorli d'uovo
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • farina per tirare la pasta

Per spennellare:

  • 1 tuorlo d'uovo

presentazione:

I biscottini che realizzerete seguendo passo passo i nostri consigli culinari sono dei veri e propri bocconcini di bontà, resi irresistibilmente friabili e morbidi dalla presenza del delicato Burro Santa Lucia.

Buoni a merenda o a colazione, i biscotti al burro che oggi vi consigliamo di preparare sono ottimi anche da servire in occasioni particolari, magari come accompagnamento per un buon tè pomeridiano o al risveglio insieme a una tazza di latte e cacao.

La nostra ricetta sarà in grado di conquistare il vostro palato tutti i giorni!

Preparazione:

Un profumo d'altri tempi conquisterà la vostra casa appena sfornerete questi biscotti dolci al burro, in grado di rubarvi l'olfatto, il cuore e il palato!

La delicatezza del sapore finale di questi dolcetti golosi non vi lascerà indifferenti, né... a stomaco vuoto! Ecco come fare i biscotti al burro.

1. Per realizzare i biscotti al burro dovete prima di tutto prelevare dal frigo il Burro Santa Lucia e lasciarlo ammorbidire. Sistematelo in una scodella e lavoratelo riducendolo a pomata.
2. Quindi lavorate quest'ingrediente insieme allo zucchero e ai tuorli fino a ottenere un composto omogeneo, dopodiché aggiungete al tutto la farina e lo zucchero vanigliato. A questo punto, lavorate tutti gli ingredienti molto velocemente fino a ottenere un impasto liscio.
3. A operazione terminata avvolgete la pasta ottenuta in un foglio di pellicola trasparente per alimenti e mettetela a riposare in frigo per almeno due ore.
4. Trascorso il tempo indicato, prendete l'impasto dal frigorifero, spolverizzate di farina il vostro piano da lavoro e con l'aiuto di un matterello tirate una sfoglia, che dovrà avere un'altezza dello spessore di 4 millimetri. Quindi ritagliate i biscotti nella forma che preferite.
5. Una volta che avrete terminato di realizzare i vostri dolci, spennellateli con il tuorlo d'uovo leggermente sbattuto con l'acqua. Concludete i biscotti al burro decorandoli con i pinoli, le mandorle in lamelle, i pistacchi tritati e la granella colorata.
6. Terminata la fase di decorazione, adagiate i biscotti su una placca da forno foderata di carta da forno o su una teglia anch'essa foderata. Infornate e fate cuocere per una decina di minuti a 200°. A cottura raggiunta, prelevateli dal forno e prima di servirli fateli raffreddare per bene.

Varianti:

Con l’aggiunta di qualche nota aromatica potrete contraddistinguere il sapore dei vostri biscotti: un cucchiaino di cannella, di caffè solubile o una fiala di aroma alla vaniglia vi permetteranno, partendo dalla stessa base, di preparare tanti biscotti con un sapore differente.

Sostituendo una parte della farina con la fecola di patate, otterrete dei biscotti particolarmente friabili; se invece preferite un impasto più morbido, aggiungete mezzo cucchiaino di lievito.

Variante scozzese dei classici biscotti al burro sono gli shortbread. In questa versione 1/3 della farina di frumento viene sostituita con quella di mandorle. Per realizzarli mescolate le due farine setacciate con lo zucchero, il burro e un pizzico di sale. Formate un panetto e ponetelo in frigo a riposare per circa un'ora. Stendetelo all'interno di una teglia, livellando bene la superficie, copritelo con la pellicola e rimettetelo in frigo per mezz'ora. Ora bucherellate la superficie dell'impasto con i rebbi della forchetta (in modo da formare il classico decoro degli shortbread) e mettete la teglia in forno a 180° per 30 minuti. Quando l'impasto è ancora caldo, ritagliate i biscotti con un coltello dandogli una forma rettangolare.

Consigli:

Per la perfetta riuscita di questi biscotti è importanti che gli ingredienti principali, a partire dalle uova, siano buoni e scelti con cura. Saranno proprio le uova a conferire il sapore e il colore ai vostri dolcetti al burro.

Una volta pronto l’impasto, potrete stenderlo più facilmente mettendolo tra due fogli di carta da forno.

A seconda delle occasioni, potrete dare ai vostri biscotti con il burro la forma che desiderate: potrete ritagliare la frolla semplicemente con una rotella tagliapasta, oppure potrete impiegare delle formine apposite. In questo modo, il contorno dei vostri biscotti risulterà più netto.

Terminata questa operazione dedicatevi alla decorazione. Moltissime sono le idee e gli spunti possibili: dal semplice zucchero a velo con cui potrete spolverizzare i vostri biscotti, alle gocce di cioccolato, alla frutta secca come mandorle, nocciole e noci.

Se, invece, volete un risultato più raffinato, potrete preparare della glassa con cui ricoprire la superficie dei biscotti.

La più semplice è sicuramente la glassa all’acqua per la quale vi basterà sciogliere dello zucchero a velo nell’acqua. Questa base può essere insaporita con del liquore, oppure del succo di limone o d’arancia.

Per la glassa al cioccolato, invece, dovrete aggiungere dei pezzetti di cioccolato fondente sciolti nel burro.

È importante che la glassa abbia la giusta consistenza: né troppo densa né eccessivamente liquida, in modo da fungere da collante per l’eventuale guarnizione a base di zuccherini o palline colorate.

Infine, se volete realizzare delle scritte o delle rifiniture sui vostri biscotti, la più indicata è la glassa reale, realizzata con gli albumi montati leggermente a neve in una ciotola, il succo di limone e lo zucchero a velo. Mettetela in un sac à poche e con delicatezza realizzate le vostre guarnizioni: potrete semplicemente rifinire i contorni dei vostri biscotti, oppure realizzare dei ghirigori e dei motivi geometrici.

Curiosità:

Farina 00, burro, zucchero, uova e un pizzico di sale. Sono questi gli ingredienti principali della preparazione della pasta dolce che in genere dà vita ai biscotti.

Realizzati in qualsiasi forma, semplici da preparare, grazie al loro gusto piacevolmente intrigante e al loro profumo invitante, i biscottini sono una delle ricette dolci preferite da grandi e bambini*.

Contraddistinti da un gusto semplice, questi deliziosi bocconcini, che volendo potete farcire con marmellata, cattureranno anche i vostri ospiti più esigenti.

Un’originale idea regalo? Mettete i biscotti decorati in una scatola di latta, magari alternando gusti e fragranze, oppure in dei sacchettini legati con un nastro. Sono perfetti come dono natalizio, per San Valentino o per la festa della mamma!

*sopra i 3 anni

I vostri commenti alla ricetta: Biscotti al burro

PanProvette
Ottimi biscotti! Io ho aggiunto una spolverata di zucchero di canna. Deliziosi!

Lascia un commento

Massimo 250 battute