Bignè al caffè

Dessert
Dessert PT0M PT50M PT50M
  • 6 persone
  • Media
  • 50 minuti
Ingredienti:
Per la pasta dei bignè:
  • 500 ml di acqua
  • 100 g di farina
  • 50 g di fecola di patate
  • 120 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 4 uova
  • un cucchiaio di zucchero
  • la scorza grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale.

Per la crema al caffè:
  • 500 ml di latte
  • 3 tuorli d'uovo
  • 30 g di farina
  • 80 g di zucchero
  • una tazzina di caffè freddo
  • una bustina di zucchero vanigliato

Per la glassa:
  • 200 g di zucchero vanigliato
  • 1 albume
  • 1 cucchiaio di acqua calda
  • 1/2 cucchiaio di caffè solubile

presentazione:

I bignè al caffè sono un mini dessert goloso che potete realizzare con facilità grazie alla nostra semplice ricetta, con un risultato degno di una pasticceria.

La parte più importante nella realizzazione di questi deliziosi dolcetti è la preparazione della pasta choux, ossia la pasta morbida dei bignè, che dovrete cuocere in forno per farla gonfiare e poterla poi riempire di crema al caffè.

Per ottenere un risultato eccellente, vi consigliamo di miscelare bene gli ingredienti (la farina, la fecola, i tuorli e lo zucchero) e di usare una buona dose di Burro Santa Lucia, da sciogliere nell'acqua. In questo modo i vostri bignè saranno belli morbidi e si gonfieranno al punto giusto.

Se non avete il sac à poche, potete provare a realizzarne uno usa e getta da soli, ripiegando a cono un foglio di carta o, come alternativa più semplice, potete prelevare il composto usando un cucchiaio e disponendo con cura delle palline di pastella sulla carta da forno. Sarà la quantità di pastella che preleverete e come la metterete sulla teglia a determinare la forma dei vostri bignè, quindi curate particolarmente questa operazione se desiderate un risultato bello oltre che buono.

I bignè al caffè sono un dolcetto delizioso da gustare in un sol boccone, e che potete servire a fine pasto, magari in un pranzo domenicale in famiglia, ma anche a colazione, per iniziare la vostra giornata con la carica del caffè nella sua forma più golosa!

 

Preparazione:

Per la preparazione dei bignè al caffè dovete cominciare dalla pasta choux: mettete un pentolino sul fuoco e versateci dentro l'acqua, il Burro Santa Lucia, la scorza grattugiata di un limone e un pizzico di sale.

Fate bollire il tutto, poi togliete il pentolino dal fuoco, versateci dentro la farina setacciata e la fecola e girate velocemente con un mestolo di legno. Rimettete sul fuoco e continuate a girare, fino ad ottenere una consistenza più compatta. Per finire incorporate bene lo zucchero e le uova.

A questo punto togliete il composto ottenuto dal fuoco e lasciatelo un poco intiepidire; poi versatelo in un sac à poche e versate tanti tocchetti di composto, grandi 4 o 5 cm di diametro, su una teglia ricoperta di carta da forno.

Infornate in forno caldo a 180° per 20 minuti, o fino a quando non vedrete che il composto si sarà gonfiato e dorato, andando a formare tanti bignè, che metterete da parte a raffreddare.

Nel frattempo preparate la crema al caffè: prendete una ciotola e sbattete al suo interno i tuorli con lo zucchero normale e lo zucchero vanigliato e con la farina setacciata; amalgamate per bene e mettetela da parte.

In un altro pentolino, portate ad ebollizione il latte con il caffè e poi incorporate il composto di uova e farina filtrandolo man mano. A questo punto fate cuocere a bollore per 8-10 minuti, finché la crema non si sarà un poco rappresa e poi lasciatela raffreddare.

Mettete anch'essa nel sac à poche e usatela per riempire i vostri bignè, facendo un buchino sul fondo.

A questo punto manca solo la glassa: in una ciotola unite l'albume, il caffè solubile e il cucchiaio di acqua calda; date una prima mescolata e poi aggiungete gradatamente lo zucchero vanigliato, continuando a mescolare bene per sciogliere tutti i grumi.

Una volta che avrete ottenuto una crema uniforme e densa, immergeteci la parte superiore dei vostri bignè al caffè, tenendoli capovolti e poi appoggiateli su un piatto da portata o su un'alzatina e lasciate che la glassa si solidifichi bene.

Una volta raffreddatasi la glassa, potete gustare subito i vostri bignè al caffè o, ancora meglio, potete metterli in frigorifero per gustarli in un secondo momento freddi.



I vostri commenti alla ricetta: Bignè al caffè

Lascia un commento

Massimo 250 battute