Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al suo funzionamento e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutto o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando qualunque suo elemento o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Tagliatelle di farina di castagne con cipolle rosse al vino e Bel Paese

Primi Piatti PT15M PT90M PT105M
  • 4 persone
  • Difficile
  • 105 minuti
Ingredienti:
  • 3 grosse cipolle rosse
  • 200g di Bel Paese formato 250g
  • 250g di vino rosso
  • 100g di farina bianca tipo ’00
  • 50g di farina di castagne
  • 25g di burro
  • 2 uova
  • 2 foglie d’alloro
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Mischiate le due farine e quindi, su un piano da lavoro in legno, formate la fontanella. Impastatele con 2 uova, un cucchiaio d’olio e un pizzico di sale. Aggiungete dell’acqua se l’impasto dovesse essere troppo secco. Lasciatelo poi riposare per almeno 1 ora in frigo coperto con pellicola alimentare. Intanto sbucciate e tagliate a metà le cipolle e poi in rondelle. Mettete il burro in una padella con l’alloro e fate appassire la cipolla a fuoco lento per 3 minuti quindi alzate il fuoco e sfumate con il vino rosso. Fatelo ridurre per 5 minuti quindi aggiungete un mestolo d’acqua e lasciate cuocere per 10 minuti. A questo punto integrate al sugo dei cubetti di Bel Paese e levate dalla fiamma. Prendete la pasta di castagne dal frigo e stendetela molto fina, poi avvolgetela delicatamente su se stessa e tagliatela lungo la sua larghezza in listarelle dello spessore di 1 centimetro. Ecco pronte le tagliatelle. Fatele sbollentare in acqua salata e finite la cottura nella padella con il condimento. Servite caldo e filante.

I vostri commenti alla ricetta: Tagliatelle di farina di castagne con cipolle rosse al vino e Bel Paese

Lascia un commento

Massimo 250 battute