Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al suo funzionamento e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutto o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando qualunque suo elemento o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Scaloppine al limone

Secondi Piatti PT15M PT0M PT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 600 g di fesa di vitello
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • ½ bicchiere di panna da cucina
  • il succo di 2 limoni
  • farina q.b.
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • sale e pepe

presentazione:

Millennial

Le scaloppine al limone sono una ricetta tipica della gastronomia italiana, un vero e proprio classico che fa parte dell'ABC della nostra arte culinaria.
Un secondo piatto della tradizione milanese che si caratterizza per la velocità di cottura e per il sapore delicato.

La scaloppina è una fettina di vitello o di maiale ricavata solitamente dalla fesa o dalla noce.
Infarinata, poi rosolata nel Burro Santa Lucia, viene infine cotta con l'aggiunta di limone.
L'aromaticità di questo agrume, infatti, si accompagna esaltandolo al sapore della carne cucinata nel burro. Facili da preparare, le scaloppine sono adatte ad una cena in famiglia o in compagnia di amici. Il risultato è un'irresistibile e gustosa pietanza, molto apprezzata e dal successo garantito.

Preparazione:

Per realizzare le scaloppine al limone dovete prima di tutto infarinare le fettine, dopodiché rosolatele nel Burro Santa Lucia.
Dunque, salatele. A questo punto, bagnatele con il succo dei limoni.
Agitate la padella e mettete il coperchio. Fate quindi cuocere la carne per 10 minuti.
Trascorso il tempo indicato, togliete la carne dal fuoco e trasferitela in un piatto da portata caldo.

Ad operazione conclusa, versate nella padella la panna mescolata al prezzemolo tritato in precedenza e ad un pizzico di pepe.
Concludete le vostre scaloppine al limone facendo addensare la salsina a fuoco moderato.
Una volta che la salsina si sarà addensata, spegnete il fuoco, e versatela sulle fettine calde. Infine servitele.

Questa ricetta appartiene anche a:

Lombardia Carne Padella Cena Classiche Salato Secondi Piatti Facili Veloci

I vostri commenti alla ricetta: Scaloppine al limone

Lascia un commento

Massimo 250 battute