Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al suo funzionamento e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutto o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando qualunque suo elemento o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Risotto con zafferano e gorgonzola

Primi Piatti PT45M PT10M PT55M
  • 4 persone
  • Media
  • 55 minuti
Ingredienti:
  • 30 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 cipolla
  • 320 g di riso Arborio o Carnaroli
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1/2 l di brodo di carne
  • 1 bustina di zafferano
  • 150 g di Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani
  • 40 g di Grana Padano
  • erba cipollina

È un primo piatto a base di riso, nonché una preparazione molto sfiziosa. La ricetta che abbiamo deciso di suggerirvi in questo spazio gastronomico è quella del risotto con gorgonzola.

Una pietanza dal gusto deciso, in cui il sapore del cereale viene esaltato da quello avvolgente del formaggio erborinato. La combinazione dei due sapori darà vita ad un piatto morbido e cremoso.

Per realizzare questa pietanza abbiamo scelto il Gorgonzola D.O.P. Gim, in abbinamento con pochi ingredienti. Tra questi, il Burro Santa Lucia e lo zafferano.

L'unione di sapori molto decisi e particolari creerà una specialità scioglievole e profumatissima, in grado di solleticare piacevolmente il palato dei vostri ospiti.

Preparazione:

Per realizzare il risotto con gorgonzola dovete prima di tutto mettere dentro una casseruola larga la cipolla precedentemente mondata e tagliata finemente e il Burro Santa Lucia. Quindi, lasciate imbiondire lentamente l'ortaggio prima di aggiungere il cereale.

A questo punto, versate il riso e fatelo tostare per bene. Poi, bagnatelo con il vino bianco. Quando il vino sarà evaporato, aggiungete il brodo di carne e in ultimo insaporite il tutto con lo zafferano.

Lasciate cuocere dolcemente la preparazione fino a quando il riso avrà assorbito quasi tutto il liquido. Ora toglietelo dal fuoco e fatelo mantecare con il Gorgonzola D.O.P. Gim e il Grana grattugiato.

Una volta mantecato, lasciate riposare il vostro risotto con gorgonzola per qualche istante. Dopodiché, servitelo cosparso di erba cipollina tagliata finemente.

CURIOSITA'

Qualche consiglio per preparare al meglio il risotto al gorgonzola: se non gradite il gusto della cipolla, potete utilizzare in alternativa lo scalogno lasciato rosolare nell’olio extravergine d’oliva.

Il riso (noi vi consigliamo di utilizzare il riso carnaroli, particolarmente adatto ai risotti), una volta tostato, potrà essere cotto anche utilizzando del brodo vegetale bollente (che potrete preparare con acqua, sale e verdure quali carote, sedano e cipolla, se gradite un sapore piccante, aggiungete anche del pepe in grani). A fine cottura, per renderlo più dolce e delicato, potete mescolarlo con una noce di burro (se desiderate dare al risotto una consistenza più densa, sbattete in una ciotola due uova e aggiungetevi il riso appena cotto).

Il nostro risotto può essere ulteriormente arricchito da funghi o, per una versione ancora più originale, con delle pere il cui sapore ben si sposa con il gorgonzola dolce. Questi ingredienti, a cubetti oppure sotto forma di salse, dovranno essere aggiunti al riso caldo, dopo averlo fatto cucinare lentamente aggiungendo a poco a poco i cucchiai di brodo vegetale. In questo modo, otterrete un risotto raffinato e gradevole che potrete guarnire, ad esempio, con dei crostini di pane e qualche fogliolina di insalata.

Completate il vostro pasto con un ottimo dessert a base di pere e cioccolato, un ottimo abbinamento al nostro risotto.

Questa ricetta appartiene anche a:

Lombardia Romantiche Cena Primi Piatti Salato Formaggi Padella Pranzo Riso

I vostri commenti alla ricetta: Risotto con zafferano e gorgonzola

Lascia un commento

Massimo 250 battute

Le ricette correlate