Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al suo funzionamento e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutto o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando qualunque suo elemento o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Agnello con carciofi

Secondi Piatti PT50M PT0M PT50M
  • 4 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 1,250 kg di agnello con ossa
  • un mazzo di finocchi selvatici
  • 100 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 4 carciofi spinosi
  • 80 g di olive verdi denocciolate
  • 4 foglie di alloro
  • 2 chiodi di garofano
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

presentazione:

L'agnello con carciofi, ricetta che troviamo nella gastronomia tipica della Sardegna, è un secondo piatto delizioso e adatto da portare in tavola il giorno di Pasqua, ma non solo.

Una ricetta facile da preparare, realizzata con ingredienti semplici e di carattere. La carne rosolata nel Burro Santa Lucia verrà arricchita dal sapore versatile del carciofo, dal gusto pieno del finocchio selvatico, dalle olive, dai chiodi di garofano e dall'alloro.

Una pietanza dal profumo intenso per un abbinamento di sapori che lascerà a bocca aperta i vostri ospiti e delizierà il palato anche dei più esigenti.

Preparazione:

Per realizzare l'agnello con carciofi dovete prima di tutto tagliare l'agnello a pezzi. Una volta tagliato, prendete una casseruola capace e fatelo rosolare nel Burro Santa Lucia fino a farlo dorare per bene.

Conditelo con un trito di finocchi selvatici e mescolate il tutto. Dopodiché, uniteci le olive, l'alloro e i chiodi di garofano. Concludete bagnando con un bicchiere d'acqua. A questo punto, fate cuocere la carne per 20 minuti circa.

Trascorso il tempo indicato, eliminate l'alloro e i chiodi di garofano. Dopo averli eliminati, aggiungete i carciofi precedentemente mondati e tagliati in grossi spicchi.

Ora aggiustate di sale il vostro agnello con carciofi. Infine, cospargete la pietanza di pepe, copritela e fate cuocere per altri 20 minuti.

I vostri commenti alla ricetta: Agnello con carciofi

Lascia un commento

Massimo 250 battute